Ciclismo, parte domani il Giro di Sicilia 2022

"Tornare a Giro di Sicilia mi fa sempre piacere, è la mia corsa di casa. Penso sia una tappa importante per prepararmi al meglio in vista del Giro d'Italia e di conseguenza i miei obiettivi sono testare la condizione e ritrovare il ritmo gara dopo una piccola pausa e gli allenamenti in altura".

Ha commentato così il campione messinese Vincenzo Nibali l'inizio del Giro di Sicilia 2022, che partirà domani da Milazzo e si dispiegherà in 4 tappe principali.

La competizione ciclistica inizierà con la Milazzo-Bagheria di 199 chilometri; proseguirà mercoledì con il tratto Palma di Montechiaro-Caltanissetta di 152 chilometri; giovedì si correrà la Realmonte-Piazza Armerina di 172 chilometri; e infine venerdì ci sarà la Ragalna-Etna di 140 chilometri con arrivo a Piano Provenzana.

Oltre a Nibali, al Giro di Sicilia 2022 che possiede solo "grandi ricordi della vittoria dell'anno scorso qua in Sicilia,qualcosa di assolutamente speciale", parteciperanno Damiano Caruso, Domenico Pozzovivo, Louis Meintjes, Diego Rosa, Jefferson Cepeda, Kenny Elissonde e Andrii Ponomar. Pronti a lasciare la loro firma almeno su una vittoria di tappa Vincenzo Albanese, Matteo Moschetti, Matteo Malucelli, Alessandro Fedeli, Simone Velasco, Benjamin King, Simone Petilli e Filippo Fiorelli.

Siciliana Doc, amante della sua terra, sono laureata in Lettere Moderne e specializzata in Filologia Moderna. Diventata per passione una copywriter e on line editress, da sempre sono appassionata di scrittura, di letteratura, ma soprattutto della Sicilia. Ho collaborato con varie testate giornalistiche locali, che mi hanno permesso di coltivare le mie passioni